Cultura&Spettacolo

Pietro Grasso ospite di Trame, il festival dei libri sulle mafie

LAMEZIA TERME (CZ) – Pietro Grasso sarà uno dei tanti illustri ospiti della VII edizione di Trame, il festival dei libri sulle mafie che si terrà a Lamezia Terme dal 21 al 25 giugno. Il presidente del Senato sarà protagonista dell’incontro dal trame-festivaltitolo “Ricordi di mafia, un dialogo con il pubblico” che si terrà giovedì 22 alle ore 18, presenterà il suo libro “Storie di sangue, amici e fantasmi”, edito da Feltrinelli.

Assieme al direttore artistico di Trame, Gaetano Savatteri, ripercorrerà a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio i tragici eventi che hanno portato all’uccisione dello Stato per mano della mafia di cui tratta il libro. In quasi trecento pagine il Giudice Grasso racconta, con ritratti dal vero grazie alla conoscenza in prima persona, la sua storia professionale e dell’impegno contro la criminalità organizzata che dalla guerra sanguinosa lo hanno portato a conoscere figure come Borsellino e Falcone o il presidente della Repubblica Sergio Mattarella il quale ne ha redatto la prefazione.

Questo e altri appuntamenti popoleranno il festival a Lamezia dalla durata di 5 giorni, intitolato “Io non ho paura”. Come quello con Nicola Gratteri, in cui il magistrato e procuratore della Repubblica di Catanzaro sarà protagonista di un dibattito, moderato sempre da Savatteri, sul libro scritto a quattro mani con Antonio Nicaso, “Padrini e Padroni. Come la ‘ndrangheta è diventata classe dirigente” edito da Mondadori.

Tra gli ospiti di Trame ci saranno inoltre il magistrato Piercamillo Davigo, il magistrato Raffaele Guariniello, lo studioso Isaia Sales, il regista Carlo Carlei, la criminologa Anna Sergi (scampata miracolosamente all’attentato del 3 giugno scorso sulla London Bridge) e Giovanni Impastato, fratello del giornalista ucciso il 9 maggio 1978 a Cinisi dal clan di Gaetano Badalamenti. Grande anche l’attesa per il reading in anteprima nazionale di “L’inganno delle parole”, nato dalla collaborazione dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani col festival stesso e che vedrà la partecipazione straordinaria dell’attrice e cantante napoletana Lina Sastri.

Per cinque giorni Lamezia Terme diventerà dunque il centro nevralgico di un confronto tra scenari italiani ed europei, puntando la lente d’ingrandimento su avvenimenti che hanno segnato la storia del nostro paese.

 

Alfredo Arturi

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com