Calcio

Rende, Marchio: «Siracusa gara difficile ma non ci tiriamo indietro»

RENDE (CS) – Archiviato il periodo delle vacanze che ha permesso di ricaricare energie fisiche e mentali, il Rende lavora in vista della prima gara del 2018 che vedrà la formazione biancorossa impegnata sabato sera (ore 20,30) in casa del Siracusa. Classifica alla mano saranno novanta minuti importanti visto che in palio c’è il quarto posto in classifica. L’avversario dunque è di quelli da prendere con le pinze ma i ragazzi di Trocini, neo abilitato allenatore professonista Uefa A, sono pronti a vendere cara la pelle. «Siamo partiti più carichi di prima – dichiara il difensore Paride Marchio – e affrontiamo questo primo match dopo la sosta consapevoli di noi stessi e vogliosi di portare a casa il massimo risultato possibile». 

L’obiettivo rimane la salvezza

Posizioni di classifica a parte, in casa Rende il pensiero è sempre rivolto principalmente alla salvezza, ai punti che mancano per blindare una volta per tutte la permanenza tra i “Pro”, come conferma Marchio: «Diciamo che la quota salvezza si è leggermente alzata in quanto le squadre sotto si stanno dando da fare. Bisogna fare almeno 10-12 punti per ritenersi salvi. Ad oggi il nostro obiettivo rimane la salvezza, dopodichè si comincerà a guardare la classifica ed eventualmente ad aspirare a qualcosa in più».

Mercato

In questa fase il calciomercato di riparazione cambierà inevitabilmente la fisionomia di molte squadre. Alcune potrebbero trarne beneficio, altre incorrere nella difficoltà di dover trovare una nuova amalgama. Ma in Casa Rende questo non costituirà un problema, dal momento che Trocini aveva già dichiarato di considerare la squadra quasi al completo. «Di sicuro rimanere un gruppo coeso e solidale può darci una mano – conclude Marchio -. Noi cercheremo di trarre da ogni partita il massimo risultato e pensare solo a noi stessi».

Intanto rescinde il terzino sinistro Savetteri. In uscita anche i fratelli Modic, Mihael e Andrej, per loro si profila un possibile rientro al Milan. Per quanto riguarda il mercato in entrata trattativa in corso con l’under del Crotone Giuseppe Cuomo, classe ’98. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top