Calcio

La Vibonese pareggia con la Paganese in extremis

Pagani - Vibonese

PAGANI (SA) –  Pareggio al “Marcello Torre” di Pagani per la Vibonese che arriva in terra campana forte delle tante reti segnate al Catania. Un altro punto importante, per la classifica rossoblù, che ha visto la squadra di Giacomo Modica tornare in Calabria con un altro risultato utile (foto pagina Facebook della Paganese). 

Paganese sotto contro la Vibonese

La gara inizia con una fase di studi da parte di entrambe le formazioni. Subito dopo spazio a un gioco più aperto da parte delle squadre. Berardi, alla prima occasione, sfiora la rete sponda Vibonese. Al minuto 8 la Paganese risponde sfiorando la marcatura con Caccetta: Greco la manda in angolo. 

I calabresi falliscono un calcio di rigore mediante Tito che si fa ipnotizzare da Baiocco. Al 22’ Emmausso in azione solitaria porta in vantaggio la Vibonese. La gara viene gestita durante la prima frazione di gioco e arriva al termine dei primi 45 minuti con un preciso diagonale. 

I campani ribaltano 

La gara vede la Paganese pareggiare i conti con Panariello. I calciatori, allenati da Modica, ribaltano la situazione facendo gioire il pubblico accorso allo stadio “Torre” con il sigillo di Schiavone. Ma i cambi dei rossoblù portano maggiore aggressività in avanti con tanto di azioni pericolose verso la porta avversaria. 

Al minuto 44 della ripresa altro rigore conquistato dalla Vibonese. La massima punizione viene decretata in seguito al fallo in area di Ciotti: Allegretti non sbaglia ma dopo l’esultanza reiterata viene espulso. Finale ad alta intensità ma il confronto termina 2-2. 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com