Calcio

Serie B sempre più nel caos

Serie B

COSENZA –  Non c’è pace per il calcio italiano, specie per il campionato di Serie B nuovamente ripiombiato nel caos dopo che, ai microfonici di Radio InBlu, il presidente del  Collegio di Garanzia, Franco Frattini, ha dichiarato che il campionato è sospeso, con buona pace di club e tifosi che dovranno ora attendere la riunione del Collegio di Garanzia del Coni prevista per venerdì quando verrà di nuovo riesaminato il format della Serie cadetta e le norme sugli eventuali ripescaggi in caso di ritorno a 22. 

Il primo annuncio di Frattini

«ll Tar del Lazio, oltre a sospendere la sentenza, ha sospeso anche il campionato ed è chiaro che se noi dovessimo aspettare la data dell’ordinanza collegiale del nove ottobre vorrebbe dire che fino ad allora la B non si giocherebbe e questo mi pare impossibile. Venerdì 21 – dichiara Frattini – il Collegio di Garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova e si deciderà se la Serie B sarà a 22 o 19 squadre. Se dovesse decidersi per la prima ipotesi, lunedì prossimo si deciderà quali saranno le tre squadre, delle sei interessate, che dovranno essere ripescate».

Il dietrofront

Questo quindi il primo annuncio di Frattini, prima della smentita arrivata via Twitter.

«Non è ovviamente sospesa l’intera Serie B – ha precisato -, ma le partite di tutte le squadre parti nelle varie cause… Quelle che avrebbero dovuto giocare in C ad esempio, ma aspirano alla B, non hanno giocato e non giocheranno neppure in C fino al verdetto… Dunque urge decidere».

Ciononostante rimane a rischio il regolare svolgimento della quarta giornata di Serie B prevista per il prossimo venerdì con l’anticipo tra Benevento e Salernitana. 

Con il fiato sospeso ci sono anche Ternana, Pro Vercelli, Siena, Novara, Catania e Virtus Entella, i cinque club che sperano nei ripescaggi e che non hanno quindi ancora esordito nella terza serie italiana.  

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top