8@31

Corigliano, scritte ingiuriose contro il sindaco Geraci

Corigliano Calabro – Amara domenica per il sindaco di Corigliano Calabro Giuseppe Geraci. Nella mattinata, uscendo di casa,  si è trovato di fronte ad alcune frasi ingiuriose ed intimidatorie che ignoti, nel corso della notte, hanno scritto con delle bombolette spray proprio davanti all’uscio dell’abitazione del primo cittadino. Gli autori del vile gesto hanno imbrattato i muri di entrambi i cancelli di ingresso di casa Geraci ed il confinante muro di recinzione dell’oratorio San Leonardo. Il sindaco ha allertato le forze dell’ordine che hanno subito effettuato un primo sopralluogo. Nella giornata di domani, lunedì 12 ottobre, Geraci sporgerà formale denuncia. Intanto il primo cittadino ha incassato la solidarietà della giunta e del gruppo consiliare di maggioranza. L’auspicio, si legge in una nota , è “che il sistema di video sorveglianza possa aver registrato i vili autori di simili gesti intollerabili”corigliano_panorama.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com