8@31

Emergenza lavoro: Scopelliti incontra sindacati e Confindustria

scopelliti

 

Il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – ha incontrato a Catanzaro a palazzo Alemanni sindacati e Confindustria per discutere delle strategie da mettere in campo assieme per fronteggiare l’emergenza occupazione. La metodologia di lavoro, particolarmente apprezzata dai rappresentanti delle forze sociali e produttive presenti all’incontro, è servita, in questa fare, per analizzare i problemi e fare il punto della situazione attuale. Al termine dell’incontro si è deciso di organizzare cinque tavoli tematici sui quali, Regione, sindacati e Confindustria si confronteranno a breve per elaborare azioni finalizzate a superare le difficoltà attuali. Tavoli che verteranno su sanità, attività produttive, infrastrutture, lavoro ed agricoltura. Presenti all’incontro gli assessori Luigi Fedele, Pino Gentile, Giacomo Mancini, Nazzareno Salerno,  i dirigenti generali Bruno Calvetta, Pasquale Monea, Paolo Praticò ed i dirigenti di settore, Domenico Pallaria, Giuseppe Pavone e Salvatore Siviglia. Per Confindustria Calabria il Presidente Giuseppe Speziali con il direttore generale Luigi Leone. Tra gli esponenti sindacali intervenuti, Pasquale Aprigliano (Cgil), Paolo Tramonti (Cisl) e Roberto Castagna (Uil). Il Presidente Scopelliti ha evidenziato l’opportunità di concentrare gran parte delle risorse della programmazione 2014 – 2020 su pochi e qualificati interventi privilegiando l’aspetto occupazionale. Tra i temi discussi dall’assessore Salerno, in particolare la questione precariato, i nuovi bandi della Regione relativi ad occupazione e servizi sociali. Si è anche accennato al credito sociale, iniziativa allo studio del Dipartimento. L’assessore ai lavori pubblici Pino Gentile ha parlato delle opere avviate e di quelle che prossimamente andranno in esecuzione. Della questione trasporti l’assessore al ramo Luigi Fedele si è intrattenuto con sindacati e Confindustria evidenziando le strategie dell’ente per risolvere le criticità. L’assessore al bilancio e programmazione Giacomo Mancini ha infine sottolineato come la Regione stia tenendo fede agli impegni assunti nonostante le ristrettezze di bilancio e la questione relativa al patto di stabilità ed allo stesso tempo ha evidenziato le grandi opportunità legate alla nuova programmazione 2014 – 2020. Sindacati e Confindustria hanno manifestato apprezzamento per il coinvolgimento e per l’aspetto concreto emerso nel corso dell’incontro finalizzato alla ricerca di strategie comuni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top