8@31

Girifalco: riunione per il raddoppiamento della portata dell’acqua

GIRIFALCO (CZ) Raddoppiata la portata dell’acqua e modificata l’ordinanza che ne dispone la razionalizzazione nelle contrade oggetto dell’ordinanza emessa il 15 luglio scorso. Finisce con le comunicazioni del sindaco, Pietrantonio Cristofaro, la riunione che si è tenuta questa mattina nella sala consiliare del Comune di Girifalco. Un gruppo di cittadini ha, infatti, voluto incontrare il sindaco per chiedere una modifica della misura entrata in vigore lo scorso 15 luglio. Dopo il confronto con i residenti in località Carruse, il primo cittadino ha rassicurato i presenti spiegando che, contestualmente alla riunione, era pervenuta al Comune la comunicazione della Sorical relativamente al raddoppiamento di portata dell’acqua. La misura riguarda le contrade Carruse, Cannalelli, Nucarelli e Fraino.

unnamed (1)

Inizialmente era stata disposta la sospensione dell’erogazione dell’acqua del pubblico acquedotto proveniente dal serbatoio Libertina – che serve, per l’appunto, queste zone – dalle ore 22 alle ore 6. Ora con il raddoppiamento della portata dell’acqua, si è reso possibile modificare l’ordinanza limitando la sospensione da mezzanotte alle 4. Ovviamente la misura avrà una durata limitata nel tempo. E come ribadito dal sindaco, nel corso della riunione, l’auspicio è quello di servire al meglio la zona per evitare ogni forma di sospensione.  Ma ci vuole tempo e, soprattutto, pazienza. Garantire e migliorare i servizi pubblici in tutto il paese è una priorità per l’intera amministrazione comunale sempre pronta e disponibile a confrontarsi con i cittadini. La modifica all’ordinanza sarà messa a punto a stretto giro di posta. L’amministrazione comunale continuerà a vigilare sull’andamento della portata in modo da evitare disagi e disservizi. Il sindaco Cristofaro, finita la riunione, si è, infatti, attivato per controllare di persona lo stato delle cose per come, del resto, aveva già fatto alle prime ore del mattino.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com