8@31

Nascodevano Kalashnikov e pistole mitragliatrici, due arresti

armi san morgeto

SAN GIORGIO MORGETO (REGGIO CALABRIA) – Nascondevano un arsenale d’armi di tutto punto in dei locali. Vincenzo Portogallo, incensurato di 25 anni, e Gerardo Lamanna (51), sono stati arrestati dai carabinieri a S.Giorgio Morgeto per detenzione abusiva di armi.

Portogallo nascondeva un Kalashnikov, una pistola mitragliatrice Skorpion, caricatori, polvere da sparo e 7.300 munizioni mentre Lamanna aveva parti di una Skorpion, 8mila ogive e 500 munizioni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top