8@31

Nuove proposte per i pendolari calabresi, in attesa di approvazione

CATANZARO –

Il“Comitato pendolari linea ferroviaria jonica calabrese” con altre due agguerrite e forti associazioni del settore: “A.P.J. (Associazione Pendolari Jonici) presieduta da Immacolata Mauro e Angelo Rossino, “Ferrovie in Calabria” presieduta da Roberto Galati e Francesco Lazzaro, hanno esposto le seguenti proposte: coordinamento degli orari e delle coincidenze tra i treni e gli autobus di collegamento, in particolare per il rientro dei pendolari nelle loro sedi; proposta di un biglietto ed abbonamento unico regionale, da poter usare liberamente sia sui treni sia sulle autolinee regionali; istituzione di un “Osservatorio Permanente” per monitorare le criticità del servizio ferroviario e poter avanzare proposte di correzione e di adeguamento del servizio. Dopo l’incontro, organizzato nella sede dell’Associazione “Il Campo”, presieduta da Pino Soriero, chiuso con una indicazione condivisa all’unanimità di chiedere al Presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno la creazione nella struttura dell’Ente di un Osservatorio Permanente dei trasporti regionali e locali, la proposta sarà al centro del confronto che si terrà domani alle 18.30 nella sede dell’amministrazione provinciale, alla presenza del presidente Enzo Bruno, del Comitato dei pendolari e dei dirigenti regionali di Trenitalia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com