8@31

Perseguitava ex moglie: ora non può avvicinarsi a lei

LAMEZIA TERME (Cz) – La Polizia di Stato di Lamezia Terme ha vietato l’avvicinamento ai luoghi frequentati da una donna a due persone, fratello e sorella, ritenuti responsabili di maltrattamenti in famiglia, lesioni e calunnia.Polizia: una volante della Questura di Catanzaro

La misura di divieto deriva dalle denunce della moglie dell’uomo che ha raccontato ai poliziotti anni di abusi e violenze commessi, nei suoi confronti e nei confronti dei figli, dal marito e dalla sorella di lui dopo la decisione di separarsi.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com