8@31

Tetti di spesa per prestazioni ospedaliere da privato

imagesCAICI3M3

Il presidente della regione Giuseppe Scopelliti in qualità di commissario ad acta per l’attuazione del piano di rientro in campo sanitario, ha adottato il DPGR 119 del 2.08.13.  Si è deciso di assegnare alle ASP l’ importo massimo di euro 180.906.775 per l’anno 2013.  Nello specifico per l’ ASP di Cosenza la somma ammonta a euro 59.931.113 ; per l’ ASP di Catanzaro il totale è di euro 49.295.685 ; per l’ASP di Crotone il totale è di euro 28.829.819 ; per l’ ASP di Vibo Valentia il totale è di euro 2.677.554 ; per l’ ASP di Reggio Calabria il totale è di euro 40.172.604 . Inoltre si è stabilito che i direttori generali/commissari delle ASP attribuiscano il budget per ciascuna struttura privata di competenza, tenendo conto del fabbisogno delle prestazioni territoriali. I tetti di spesa sono comprensivi anche delle prestazioni erogate di pazienti extra regionali.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top