8@30 in piazza

Paura nel cosentino: Avvertita scossa di magnitudo 2.5

Terremoto

CATANZARO – La terra in Calabria continua a tremare. Questa volta protagonista è la provincia di Cosenza, dove alle 3:02 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.5. Secondo quando riportano i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed ipocentro nella Valle del Crati, ed ha visto coinvolte diverse città, tra le quali: Bisignano, Cervicati, Cerzeto, Montalto Uffugo, Lattarico, Luzzi, San Benedetto Ullano e Torano Castello. Dalle prime segnalazioni non sono stati rilevati danni a persone o cose.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top