Attualità

Il presidente Anas Gianni Armani a Cosenza, Autostrada SA-RC più sicura e moderna

COSENZA – Nuovi lavori interesseranno l’autostrada Salerno Reggio Calabria.

Questa volta gli interventi sono stati già programmati e finanziati su 58 km di infrastruttura.

E’ quanto ha illustrato alla stampa questo pomeriggio il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani, in visita a Cosenza per presentare il piano di manuntenzione programmata.

wp_20161108_15_03_14_proGli interventi riguardano soprattutto gli standard di sicurezza per un investimento già interamente finanziato di oltre 1 miliardo di euro, d’intesa con il Governo ed il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.

Il piano interessa il tratto tra le province di Cosenza e Vibo Valentia ed è finalizzato ad accrescere la capacità trasportistica nel sud oltre che l’interconnessione con i principali nodi logistici e commerciali del territorio. Il presidente Anas, Armani ha tenuto a precisare che gli interventi in corso e quelli da realizzare incrementeranno gli standard di sicurezza e metteranno a disposizione del territorio una infrastruttura nuova ed efficiente.

Il programma da realizzare nel prossimo quinquenni riguarderà tre tratte autostradali: tra lo svincolo di Morano Calabro e quello di Firmo/Sibari; tra lo svincolo di Cosenza sud e quello di Altilia e quello tra lo svincolo di Pizzo Calabro e Sant’Onofrio. Il piano consiste prevalentemente nel rifacimento della pavimentazione stradale e della segnaletica, nell’istallazione di nuove barriere di e rete di protezione sui viadotti; nell’adeguamento degli impianti tecnologici e di illuminazione degli svincoli e delle gallerie e dell’incremento di piazzole di sosta. Sono preveiste inoltre alcune complanari, in particolare tra Cosenza e Altilia per dotare l’autostrada di una corsia di arrampicamento per i mezzi pesanti.

E’ prevista inoltre l’istallazione del sistema “Smart Road” che permetterà di interconnettere gli utenti tra loro e con l’infrastruttura autostradale fornendo accesso ad una rete di servizi attraverso una connessione wire less con un wi fi che consentirà una continuità del segnale ai veicoli in movimento.

Infine anche le aree di serizio saranno interessate dal piano di manutenzione programmata, in particolare sono stati già eseguiti i lavori di risanamento dei servizi igienici per il pubblico presso l’area di servizio autostradale di cosenza ovest.

Fiorenza Gonzales

Print Friendly, PDF & Email





To Top