Attualità

“Manuale di sopravvivenza per genitori”, il libro di Rossella Catalano

manuale

COSENZA – «Un vero e proprio manuale di sopravvivenza per genitori, per imparare l’arte di crescere i figli difendendoli da alcune minacce del nostro tempo, sempre dietro l’angolo: il bullismo e la pedofilia». Lo ha scritto la sociologa, criminologa e ricercatrice cosentina Rossella Catalano, forte della sua decennale esperienza maturata in molti progetti realizzati negli istituti penitenziari per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti e nelle scuole, per la prevenzione del disagio minorile. Un bagaglio notevole che l’ha portata a sviluppare studi e riflessioni oggi trasferiti in questo volume self publishing, che la Catalano ha dato alle stampe da sola, autofinanziandosi. “Manuale di sopravvivenza per genitori” sarà presentato mercoledì 28 giugno, alle ore 18,00, nel Chiostro di San Domenico. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Cosenza e dalla Commissione Cultura di Palazzo dei Bruzi, presieduta dalla consigliera comunale Alessandra De Rosa. La presentazione del libro sarà introdotta dalla stessa Presidente dell’organismo consiliare Alessandra De Rosa. Seguiranno gli interventi dell’autrice e dell’avvocato e criminologa Emiliana Guzzo. Il volume (112 pagine che si leggono tutte d’un fiato), disponibile anche in versione e-book, «ha l’ambizione – come scrive nella prefazione Rossella Catalano – di contribuire a crescere figli poco disposti ad essere inquadrati come vittime da parte di bulli, pedofili o altri predatori. Per ottenere questo risultato- avverte ancora l’autrice – è necessario un percorso educativo consapevole. Il nostro compito di genitori sarà meno complicato se siamo persone consapevoli, di ciò che siamo, di ciò che stiamo facendo, di ciò che vogliamo. Essere genitori, ma anche educatori, è un compito gravoso che necessita di tutta la nostra intelligenza, di tutto il nostro pensiero attivo». »Quindi – questo il monito di Rossella Catalano – non stanchiamoci, non deleghiamo, non aspettiamo!».Il manuale di sopravvivenza pubblicato dalla sociologa cosentina è destinato non solo ai genitori, ma anche agli adulti educatori, nella piena consapevolezza che si avverte l’importanza di libri come questo perché il sistema parentale allargato non esiste più. Il volume ribadisce l’importanza di valori di riferimento solidi ed omogenei ed enuncia alcuni principi guida, come il dialogo. Apre, inoltre, un’importante finestra sulle problematiche che affiorano nella scuola di oggi e mette in relazione non solo i ragazzi, ma anche il mondo adulto, con Internet e le sue degenerazioni, sempre in agguato. Altri capitoli sono, poi, dedicati al rapporto uomo-donna, alla droga e alle dipendenze e ai disturbi alimentari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com