Attualità

Unical, l’impegno dei rappresentanti per l’erogazione del servizio mensa già dall’inizio di settembre

RENDE (CS) – Il lavoro propositivo dei rappresentanti degli studenti indirizzato al miglioramento dei servizi offerti dall’Università della Calabria continua a dare i suoi frutti, a cominciare dal servizio mensa. Le migliorie sono tangibili già dal 1 Settembre, e cioè data dalla quale tutti gli studenti possono già usufruire del sevizio mensa all’Unical a tariffa agevolata. L’istanza presentata il 15/09/2016 alla Governance d’Ateneo dal vice presidente della Commissione Controllo Mensa, Gregorio Crudo dell’associazione DAS, e promossa dal consigliere di amministrazione Domenico Tulino (Associazione UF), «ha indirizzato il CDA – si legge nella nota – verso l’esigenza di consumare il pasto a tariffa agevolata per tutti gli studenti dall’inizio delle attività nel campus, preparazione degli esami compresa». Le esigenze degli studenti e i numerosi appelli ai rappresentati degli stessi sono stati cosi tradotti nel miglioramento del servizio più utilizzato all’Università della Calabria. «Abbiamo mantenuto la promessa fatta l’anno passato – spiegano Crudo e Tulino -, in seguito alle numerose lamentele pervenute dagli studenti per la mancata attivazione da parte dell’Università della Calabria delle tariffe agevolate per consumare i pasti, oggi solo un lontano ricordo. Gli studenti che hanno fatto domanda di borsa hanno già il servizio attivo – spiegano -, per tutti gli altri basta collegarsi sul sito soscr.unical.it e richiedere l’attivazione del servizio che verrà attivato dopo 48 ore. Si ringrazia il Presidente della Commissione Mensa Prof. Maggiolini e gli uffici competenti del Centro Residenziale che hanno garantito solerzia nella predispostone dell’iter amministrativo».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top