Cronaca

Bocchigliero, rapina all’ufficio postale. Bottino 100 mila euro

BOCCHIGLIERO (CS) – Rapina stamani nell’ufficio postale di Bocchigliero. Ad agire due persone a viso coperto che, dopo avere atteso dall’interno l’arrivo degli impiegati, armati di pistola hanno minacciato il direttore ed un impiegato facendosi consegnare la somma di centomila euro. I due malviventi, dopo avere preso il denaro, si sono dileguati a piedi. Gli impiegati hanno dato immediatamente l’allarme e, sul posto, sono giunti i carabinieri che hanno avviato le indagini. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due malviventi avrebbero praticato un buco nel vano caldaia dell’edificio in cui si trova l’ufficio postale. Dopo essere entrati nel locale avrebbero atteso tutta la notte nascosti all’interno dell’ufficio. I carabinieri stanno cercando adesso di identificare i responsabili della rapina.

Print Friendly, PDF & Email





To Top