Cronaca

Fallimento Ofin, il sindaco Occhiuto accusato di bancarotta fraudolenta

Occhiuto

COSENZA – Un nuovo avviso di garanzia è stato notificato stamane dalla Guardia di Finanza al sindaco di Cosenza Mario Occhiuto e riguarda fallimento della Ofin, di cui il sindaco di Cosenza era rappresentante legale. Si ipotizza un presunto buco da tre milioni di euro.

I militari delle Fiamme Gialle si sono presentati stamane a Palazzo dei Bruzi per la notifica dell’avviso di chiusura indagini.

Al primo cittadino di Cosenza viene contestato il reato di bancarotta fraudolenta. Non è stata applicata alcuna misura cautelare

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com