Cronaca

Furti, fermati a Cosenza due uomini la notte scorsa

Slot machines

COSENZA – Furti all’ordine del giorno nell’estate cosentina. Secondo quanto si apprende, due uomini sono stati fermati dagli agenti della polizia di stato. Si tratta di un 22enne e di un 40enne, responsabili di furto aggravato. Il primo, Matteo Cristiano, è stato fermato e posto ai domiciliari con l’accusa di furto aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane, infatti, ha sottratto la borsa di una donna intenta a cenare insieme al suo compagno in piazza Duomo, per poi darsi alla fuga nelle strade del centro storico. Gli agenti della polizia, immediatamente allertati, sono accorsi e sono riusciti a rintracciare il giovane che ha opposto non poca resistenza.

Il secondo uomo, Carmine Longo, è stato arrestato nella scorsa notte per tentato furto aggravato all’interno della sala slot di un bar. Dopo aver infranto una vetrina del locale, l’uomo ha cercato di rubare il denaro contenuto nelle slot e nella cassa, salvo essere fermato dagli agenti intervenuti sul posto. L’uomo è ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com