Cronaca

Piantagioni di canapa indiana nel Vibonese, indaga la Gdf

piantagione canapa indiana nella Locride

 VIBO VALENTIA – Nel territorio del comune di Fabrizia, nel Vibonese, la Guardia di Finanza ha sequestrato cinque piantagioni di canapa indiana.

I militari, con l’ausilio di un elicottero della Sezione Aerea di Lamezia Terme, hanno battuto l’area interessata in una zona valliva e particolarmente scoscesa, al confine con la provincia di Reggio Calabria, individuando complessivamente 268 piante che sono state distrutte.

La sostanza stupefacente che si sarebbe potuta ricavare dalle piantagioni, che erano nascoste nella fitta vegetazione e collegate da una rudimentale rete di irrigazione, avrebbe potuto far fruttare guadagni illeciti per circa 250 mila euro.

Le indagini dei finanzieri proseguono, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, per individuare i responsabili delle piantagioni.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com