Cronaca

Pregiudicato sorpreso con 5000 euro falsi, arrestato

finanzieri

REGGIO CALABRIA – I finanzieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato un pregiudicato di Soriano (Vibo Valentia) trovato in possesso di 5000 contraffatti e di 21 grammi di hascish.

I funzionari delle Faimme Gialle, insospettiti dalla presenza di un veicolo in sosta in prossimità di uno svincolo della tangenziale, hanno fatto un controllo.

Accertato che si trattava di un pregiudicato e notato il suo nervosismo, l’uomo è stato portato in caserma e perquisito, anche con l’ausilio delle unità cinofile della Compagnia pronto impiego di Reggio. Addosso gli sono stati trovati 3.770 euro in banconote da 20 e 50 e ulteriori 160 euro risultate contraffate. Con l’aiuto dei finanzieri del Gruppo di Vibo Valentia, sono stati perquisiti anche la casa e un furgone dell’uomo.

Sono stati trovati così ulteriori 1.210 euro in banconote da 5 e i 100 euro e circa 21 grammi di hascish.

L’uomo è stato arrestato per spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate e posto ai domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com