Cronaca

Ruba smagnetizzatore anti-taccheggio in centro commerciale

RENDE (CS) – Nella serata appena trascorsa i militari della Compagnia di Montalto Uffugo hanno rintracciato una 37enne cosentina. Sulla donna era stato predisposto un Ordine di Carcerazione dovuto all’aggravamento della misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali. La ragazza era stata sottoposta al provvedimento per i reati relativi all’uso di sostanze stupefacenti risalenti al 2008. Tutto questo si è reso necessario a seguito delle svariate violazioni degli obblighi imposti 9 anni fa. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso il carcere di Castrovillari.

Nella zona di San Pietro in Guarano i militari del posto hanno deferito, in stato di libertà, una 28enne di Cosenza ma residente a Cervicati, per il reato di “Furto aggravato”. La donna sottoposta ad una perquisizione è stata trovata in possesso, all’interno della propria autovettura, di due smagnetizzatori anti-taccheggio risultati asportati dal centro commerciale “Metropolis” di Rende. La refurtiva, successivamente, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com