Cronaca

Scossa di terremoto nel Cosentino

terremoto-sisma

COSENZA – Una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.6 è stata localizzata dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 4 km ad ovest di Castiglione Cosentino (CS) alle ore 16,05.

Il sisma, con coordinate geografiche (lat, lon) 39.34, 16.24 ed una profondità di soli 10 km, è durato circa tre  secondi ed è stato distintamente avvertito dalla popolazione delle vicine Cosenza, Rende, Castrolibero e in diversi altri comuni della provincia cosentina.  

A Rende (5 km dall’epicentro) alcuni si sono riversati in strada, dopo aver sentito il pavimento “ballare” sotto i piedi, per paura che il fenomeno si ripetesse di li a poco. 

E il secondo terremoto in Calabria nelle ultime 24 ore. Ieri infatti, alle 17,32, una scossa di magnitudo ML 2.2 è stata rilevata a largo della Costa Calabra sud occidentale (fra le province di Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio di Calabria), con coordinate geografiche (lat, lon) 38.74, 15.69 e ad una profondità di 104 km.

Inoltre nella giornata di oggi un altro terremoto, di magnitudo ML 2.0, è avvenuto a Longi (Messina), alle 14:58.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com