Cultura&Spettacolo

Cosenza pronta per accogliere The Coach

Circa 150 gli iscritti al casting del nuovo talent show in programma al Teatro Morelli domenica 19 e lunedì 20 marzo.

COSENZA – Il conto alla rovescia è già iniziato e il Teatro Morelli di Cosenza si appresta ad accogliere i 150 partecipanti al casting di “The Coach”, il nuovo talent show ideato da Luca Garavelli e che proprio in riva al Crati recluterà, domenica 19 e lunedì 20 marzo, i possibili outsiders che accederanno alle fasi nazionali del nuovo format prodotto dalla “JTL Production”. Artefice di questa fase di scouting a Cosenza, patrocinata dall’Amministrazione comunale e, nello specifico, dall’Assessore alla Comunicazione e grandi eventi Rosaria Succurro, è il performer ed artista cosentino Gianni Testa che sta vivendo una nuova fase di grande popolarità dopo il successo e gli apprezzamenti riscossi a febbraio, al Festival della canzone italiana, come responsabile nazionale della comunicazione di “Sanremo New Talent-Casa Sanremo”. I provini del Teatro “Morelli” segnaleranno alla ribalta nazionale non solo aspiranti cantanti, ma anche talenti nel campo della danza e della recitazione.

Le selezioni avranno inizio alle ore 9,00 di domenica 19 marzo e andranno avanti fino alle 21,00. La prosecuzione del casting è prevista per lunedì 20 marzo, ma dalle 9,00 alle 13,00, sempre al Teatro “Morelli”. Sul fronte della provenienza geografica, a far la parte del leone sono, e non poteva essere diversamente, i calabresi, ma altre adesioni sono arrivate anche da Sicilia, Puglia, Basilicata e Campania.
Gli aspiranti concorrenti di “The coach” saranno esaminati da una qualificata commissione della quale fanno parte: Luca Garavelli (ideatore del format), Arianna Mereu (cantante, corista di Emma Marrone ed ex concorrente di Amici), Franco Iannizzi (presentatore e direttore artistico del Premio Jupiter), Myriam Fanara (ballerina), Vanessa Specchia (ballerina), Fabiana Garavelli (tra i responsabili dello staff di produzione) e Vincenzo Beltempo (vocal coach). «Il numero degli iscritti – ha affermato il performer Gianni Testa, responsabile della fase di scouting a Cosenza – ci conforta enormemente sulla validità del progetto e sulla sua credibilità. Lunedì saremo in grado di tirare le somme e di capire se, tra i partecipanti al casting, ci sarà qualcuno in grado di meritare il palcoscenico nazionale».
The Coach2
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com