Cultura&Spettacolo

“Let’s Comedy”, questa sera il Mood Social Club ospita Luca Ravenna

Rende (CS) – Tutto pronto al Mood Social Club stasera, alle 21, per il secondo appuntamento di “Let’s Comedy”. Dopo Pietro Sparacino, arriva un altro dei pilastri della stand-up Comedy italiana: Luca Ravenna.

Milanese d’origine e romano d’adozione, Luca Ravenna è un profilo davvero interessante nel nuovo mondo della comicità.

E’ nella squadra degli autori di “Quelli che il Calcio…”, collabora con i The Pills, collettivo comico nato su Youtube ed è uno dei capisaldi di “Comedy Central”. Il comico classe ’87, spacca la penisola in due con i suoi spettacoli non solo da un punto di vista geografico. E’ chiaro che il “politically correct” non sia contemplato nella stand-up in generale. Luca Ravenna, però, è sottile nei suoi monologhi. Un fendente di verità mista a black humor e critiche pesanti alla quotidianità.

C’è da aspettarsi uno spettacolo non per tutti ma adattabile a tutti, non solo da un punto di vista di critica sociale.

Il punto focale della comicità di Luca Ravenna sta nella sua capacità di sollevare riflessioni che vanno contro ogni genere di logica entro l’etica umana. Un sentenziatore di verità che non vorremmo mai che venissero dette. Il limes naturale di morale viene oltrepassato da barbarie goliardiche di altissimo ingegno. Non è Colorado e neanche Zelig. La comicità della stand-up non esorcizza solo “l’italiano medio” ma, in una visione più ampia, punge alcuni strati del derma sociale facendo scaturire una risata amara e spontanea. Luca Ravenna rappresenta una delle massime espressioni di stand- up italiana e, coniugando il suo personaggio con un tempo comico perfetto, riesce a creare un feeling d’acciaio con la platea.

Questo c’è da aspettarsi dalla serata del Mood Social Club. Dunque, tutti seduti sul divanetto e “Let’s Comedy”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com