Cultura&Spettacolo

Momix, standing ovation per la prima delle due serate a Cosenza. Pegna: «Evento memorabile»

Alice 4

COSENZA – Quindici minuti di applausi finali e standing ovation al Teatro Rendano di Cosenza per i Momix, la celeberrima compagnia di ballerini-acrobati-illusionisti di Washington per la prima volta al Teatro Rendano di Cosenza con lo straordinario spettacolo “Alice”, nuova creazione del geniale coreografo statunitense Moses Pendleton. Stasera secondo e ultimo spettacolo con inizio alle ore 21.00. Gli ultimi duecento biglietti sono disponibili nei punti Ticketone e questa sera dalle 18 presso la biglietteria del Teatro.

Incanto, magia, stupore, poesia, questi alcuni degli ingredienti che hanno sbalordito il numeroso pubblico giunto da tutto il Sud per la prima assoluta nel Meridione del nuovo incredibile spettacolo dei Momix, un autentico evento mondiale  destinato a rimanere nella storia del Teatro cosentino, probabilmente l’evento più prestigioso di sempre.

L’evento è organizzato da Ruggero Pegna, da 35 anni promoter di grandi eventi internazionali, che aveva già portato i  Momix a Catanzaro e Reggio nel 2002 con The Best of Momix e nel 2008 con Bothanica.

Per questo nuovo show Moses Pendleton, creatore di mondi simili a sogni, popolati spesso da creature strane e stravaganti, si è ispirato ad Alice nel Paese delle Meraviglie, la bambina curiosa in un universo assurdo, una delle favole più famose di tutti i tempi con il suo mondo pieno di fantasia e divertimento, ed il risultato è quasi inspiegabile, tanto è difficile trasformare in parole il cocktail mozzafiato di coreografie, effetti speciali, musica, invenzioni. Uno spettacolo assolutamente imperdibile e, come dice Pegna, in Calabria irripetibile per gli elevati costi e le richieste da tutto il mondo.

La celeberrima compagnia di Pendleton, formata da alcuni dei più incredibili ballerini-acrobati a livello mondiale, ha incantato portando il pubblico in un viaggio magico e misterioso, da rimanerne stupefatti per sempre! Come Alice cade nella tana del coniglio e sperimenta infinite trasformazioni, così accade al pubblico che, come per ogni spettacolo dei Momix, non potrà più dimenticarlo.

L’evento fa parte di “Fatti di Musica 2019”, festival del Miglior Live d’Autore di Ruggero Pegna che nelle sue 33 edizioni ha presentato in esclusiva in Calabria alcune delle più celebri stelle del mondo, riconosciuto dall’ Assessorato Regionale alla Cultura e al Turismo quale “Grande Festival Internazionale Storicizzato” per la “Valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’offerta culturale in Calabria”. L’evento ha anche il Patrocinio del Comune di Cosenza. Presenti in teatro l’assessore regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano e l’assessore comunale al Turismo e Marketing Territoriale Rosaria Succurro.

Un evento memorabile

A fine serata, tutti concordi nel ritenere questo spettacolo uno degli eventi culturali più spettacolari al mondo.

Tutte le informazioni sullo spettacolo di questa sera dei Momix e su tutti gli altri del Festival sono disponibili allo 0968441888, ai siti www.ruggeropegna.it,  www.ticketone.it  e in tutte le pagine social collegate. Dopo i Momix, Fatti di Musica tornerà al Teatro Rendano di Cosenza con il live di Vinicio Capossela il 5 dicembre e We Will Rock You, il musical dei Queen, il prossimo 12 febbraio.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com