Cultura&Spettacolo

Ritorno a Sibari, l’arte contemporanea e il patrimonio archeologico calabrese

RENDE – L’ Associazione culturale ALT ART con il patrocinio del Comune di Rende presenta la manifestazione Ritorno a Sibari. L’arte contemporanea e il patrimonio archeologico calabrese, a cura di Gianfranco Labrosciano e la Direzione esecutiva di Gianfranco Infante. La manifestazione inizierà giorno 25 ottobre con una Conferenza dal titolo “Contaminazione. Tecnologia e Comunicazione per la riscoperta dei beni storico – archeologici” presso il Parco d’Arte Alt Art dalle ore 9.30 alle ore 18.00 a cui seguirà, alle ore 19.00 presso il Museo del Presente di Rende, l’inaugurazione della mostra di Arte contemporanea dell’artista Enzo Palazzo. La mostra è costruita con un disegno incisivo che ben rappresenta i popoli indigeni prima dell’arrivo dei Greci. E’ un’età arcaica che però volge al tramonto per l’insorgere imminente di una solenne civiltà. Tra le opere presenti, una sarà realizzata appositamente per la manifestazione e sarà dedicata a Nosside, poetessa della locride collocata dal tessalo Antipatro tra “le nove più grandi poetesse della Grecia” che nei suoi versi esaltò la potenza e l’assoluto dell’amore. Per dare un carattere speciale alla manifestazione e a sugello di questa importante iniziativa che vede alla base una forte sinergia tra esperti del settore, operatori culturali ed artista, l’Associazione Alt Art attraverso il web ha richiesto la partecipazione di donne che, inviando una loro foto, saranno parte integrante dell’opera realizzata dal Maestro Palazzo e che sarà esposta nel Museo del Presente dal 25 ottobre al 15 novembre.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com