Istruzione&Ricerca

Borse di studio in Europa:150 tirocini per residenti del Centro Sud

Vi piacerebbe vivere un’esperienza di lavoro all’estero? Se siete residenti del Centro Sud Italia non  lasciatevi sfuggire le 150 borse di studio per tirocini in Europa  offerte dal progetto To Get on EU. Domande entro il 18 febbraio  2013.

Il Consorzio Asi Caserta infatti, in partenariato con altri soggetti ed enti,  promuove nell’ambito del programma Leonardo da Vinci Mobilità il progetto To Get  on EU, finalizzato all’assegnazione di borse di studio in Europa per l’attivazione di 150  tirocini, della durata di 13 settimane, da svolgere  precisamente in Austria, Francia, Regno Unito, Irlanda, Portogallo e Spagna. L’obiettivo è  offrire a persone disponibili sul mercato del lavoro l’opportunità di effettuare  un periodo formativo all’estero nel settore della Green  Economy, e di specializzare le seguenti figure professionali:  ingegneri, progettisti di sistema e tecnici installatori nel campo delle  energie; energy manager; geometra ambientale; tecnico ecologo; assicuratore e  avvocato ambientale; esperto giuridico – commerciale di energia rinnovabile;  designer delle rinnovabili / prodotti green oriented; esperto di smart grid;  certificatore energetico; tecnico del marketing e addetto alla  commercializzazione di servizi / prodotti green oriented.

Il progetto To Get in EU prevede 20 ore di preparazione culturale,  linguistica e pedagogica per il Paese di destinazione da effettuare prima della  partenza, tirocini transnazionali di 13  settimane in Europa presso società, aziende o enti che  operano nel settore della Green Economy e validazione delle competenze acquisite  tramite colloquio al ritorno in Italia.

I 150 tirocini saranno distribuiti come segue tra i  Paesi d’Europa aderenti all’iniziativa: – n. 25 in Austria; – n. 20 in Francia; – n. 10 nel Regno  Unito; – n. 30 in Irlanda; – n. 25 nel Portogallo; – n. 40  in Spagna.

REQUISITI: Possono partecipare alla selezione giovani residenti in Italia,  fermo restando che, a parità di punteggio, sarà data precedenza ai candidati residenti nei comuni aderenti al partenariato, o nella  provincia di Caserta, o in alcune regioni del Centro  Sud d’Italia, ovvero Abruzzo, Campania, Molise, Puglia,  Basilicata e Calabria. Agli aspiranti stagisti è  richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

– diploma o laurea nei settori disciplinari riportati dettagliatamente nel  bando;

– conoscenza intermedia della lingua inglese o di quella del Paese  ospitante;

– non avere residenza o cittadinanza nel Paese ospitante;

– non  usufruire di altri finanziamenti dell’Unione Europea per soggiorni  all’estero;

– non aver già usufruito di borse di mobilità Leonardo;

– non  essere iscritti a corsi di studio;

– essere disoccupati o  inoccupati.

Le borse di studio in Europa assegnate contribuiranno alla copertura  delle spese relative a viaggio A/R, tutoring e placement, assicurazioni, vitto e  alloggio. I contributi variano a seconda del Paese di destinazione, con una  cifra minima compresa tra i 2.000 e i 2.800  euro.

Le domande di partecipazione, redatte sull’apposito modulo  allegato al bando e complete della documentazione richiesta dallo stesso, devono  pervenire, entro le ore 12.00 del 18 febbraio 2013, consegnate  a mano, inviate tramite PEC o spedite a mezzo posta ordinaria, al Consorzio ASI  Caserta, Viale Enrico Mattei 36, 81100 Caserta, e – mail:  asi.caserta@pec.it.

Per maggiori informazioni, si può  scaricare e leggere  attentamente il Bando relativo alle borse di studio in Europa per 150  tirocini riservati a residenti del Centro Sud sul sito http://www.ticonsiglio.com/borse-studio-europa-tirocini-residenti-centro-sud/

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com