Istruzione&Ricerca

Talent Garden Milano ospita il Microsoft Big Data & IoT Food Hackathon

Due giorni dedicati al futuro del cibo e all’utilizzo delle nuove tecnologie per migliorare il settore agro-alimentare grazie ai Big Data e all’Internet of Things: il 20 e 21 giugno 2015, si terrà a Talent Garden Milano, in via Calabiana, 6, il Big Data & IoT Food Hackathon supportato dal progetto Startup Revolutionary Road. L’evento è parte del programma “Feeding the Accelerator” del Padiglione USA a Milano EXPO 2015 ed è un’occasione per creare progetti in linea proprio con il tema dell’Esposizione Universale: “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”. L’hackathon vuole essere un’occasione per tutti i giovani talenti che hanno un’idea nel settore food di poterla realizzare grazie al supporto dei mentor e degli esperti Microsoft che saranno presenti durante i due giorni. La partecipazione è aperta anche a chiunque voglia mettersi in gioco e voglia acquisire nuove competenze sul mondo dei Big Data e dell’Internet of Things. Tutti i partecipanti potranno scegliere di affrontare tre sfide legate al mondo dei dati: Data Modelling, Data Visualization e Data IoT. Durante la maratona di 48 ore, sviluppatori, data architects, makers e designers potranno collaborare e confrontarsi con altri appassionati di tecnologia ed innovazione per trovare nuove soluzioni tecnologiche per il mondo del cibo e il settore agro-alimentare.th (4)

 

L’iscrizione è gratuita e va fatta entro il 18 giugno 2015.

Di seguito l’agenda dell’Hackathon:

 Sabato 20 Giugno

09.00 – Registrazione

10.00 – Welcome & Presentazione challenge

10.30 – Formazione team

11.30 – Inizio Sessione di sviluppo

13.00 – Pranzo

 14.00 – Sessione di sviluppo

17.00 – Break

20.00 – Cena

21.00 – Sessione di sviluppo per l’intera notte (facoltativa)

Domenica 21 Giugno

07.30 – Colazione

08.00 – Sessione di sviluppo

13.00 – Pranzo

15.00 – Fine sessione di sviluppo & Presentazione progetti

16.30 – Premiazione

17.00 – Fine Evento

 Microsoft: Fondata nel 1975, Microsoft mette a disposizione di consumatori e aziende in tutto il mondo dispositivi, servizi e applicazioni digitali in grado di offrire esperienze integrate di produttività, comunicazione, informazione e intrattenimento. Startup Revolutionary Road è un’iniziativa che nasce con la volontà di offrire concrete opportunità di formazione tecnica e di business per consentire a centinaia di giovani italiani di creare più agevolmente nuove Startup afferenti al mondo tecnologico. Il Progetto, cofinanziato da Microsoft YouthSpark e Fondazione Cariplo, ha raggiunto nei primi due anni 50.000 giovani, ha formato 5.500 ragazzi durante le Startup School ed ha aiutato a creare circa 300 startup.Si stima che circa 1540 ragazzi abbiano trovato una occasione lavorativa, anche  grazie alle nuove skill tecnologiche acquisite nel corso dei primi due anni. Lo scorso Marzo 2015 è stato lanciato il terzo anno del progetto: negli ultimi mesi sono già 6800 i giovani coinvolti nelle attività di formazione imprenditoriale e tecnica, 1350 partecipanti alle Startup Schools e 77 i nuovi imprenditori che hanno creato una loro Startup. Talent Garden Milano (milano.talentgarden.org) è uno spazio di coworking focalizzato sul settore digitale e creativo che fa parte del network TAG. All’interno degli spazi TAG, i professionisti e gli innovatori trovano gli strumenti di cui hanno bisogno per trasformare le loro idee in realtà e far crescere il proprio business. Oggi Talent Garden è uno dei principali player dell’innovazione in Italia, grazie anche alla partnership stipulata con Digital Magics, il venture incubator di startup innovative digitali quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), e Tamburi Investment Partners, la più importante investment – merchant bank indipente italiana. Talent Garden è il primo network di coworking del mondo digitale in Europa e aggrega più di 600 talenti in dodici città (Barcellona, Tirana, Kaunas, Milano, Genova, Padova, Torino, Bergamo, Pisa, Cosenza, Pordenone e Brescia). Tra i primi a portare il concetto di condivisione di idee e di lavoro sul territorio europeo, già a partire dal dicembre 2011 con l’apertura della sua prima sede a Brescia, non è solo uno spazio coworking ma un nuovo modello per aiutare i talenti creativi di un territorio fornendo loro i servizi di cui hanno bisogno e creando connessioni affinché dalla condivisione di un luogo di lavoro possano nascere nuovi progetti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com