Locale

Anche Bari promuove Occhiuto. Il sindaco Decaro: «Ottima idea»

«E’ un’ottima idea quella del collega Occhiuto di candidare Sibari per le prossime Olimpiadi». E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, intervistato sulla proposta del Presidente della Commissione Mezzogiorno dell’Anci, Mario Occhiuto, di Vedere Sibari insieme alle città della Puglia, Sicilia Campania e Basilicata, come sedi naturali delle Olimpiadi della Magna Grecia, come qualcuno le ha definite. L’idea di Occhiuto è, infatti, quella di collegare tutta la Magna Grecia, da Sibari che con la sua immensa area diventerebbero villaggio olimpico oltre che di una serie di competizioni. L’atletica potrebbe svolgersi in Sicilia. E poi ancora Napoli, il resto in Puglia e Basilicata. Insomma una vera rivoluzione per il Sud, che vedrebbe investire risorse significanti in particolare sui trasporti e le infrastrutture, quindi linee ferroviarie veloci fino a Palermo, Catania e Agrigento. Una nuova strada statale 106, quella che va da Taranto a Reggio Calabria, linee regionali rimesse in funzione otre numerosi posti letto turistici in più. mario-occhiuto«E’ stato un peccato per il nostro paese, prosegue Decaro, perché Bari, ad esempio risente ancora oggi delle ricadute positive dovute ai giochi del Mediterraneo del 97, quando vennero realizzati opere infrastrutturali di cui ancora oggi disponiamo e beneficiamo. Un evento del genere rappresenta infatti una crescita per il nostro territorio ed è un peccato perdere simili occasioni. E’ arrivato il momento di fare rete tra tutti i sindaci dell’area della Magna Grecia e provare a ricandidarci per le prossimi giochi. Tuttavia rispetto la decisione del sindaco di Roma».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com