Locale

Il Comune di Rogliano la approva manovra finanziaria

Rogliano

ROGLIANO (CS) – Il Consiglio Comunale di Rogliano, nella seduta scorsa, ha approvato a maggioranza, con la sola astensione del Consigliere Sicilia del Gruppo Consiliare di Minoranza “un’Altra Rogliano”, la manovra tariffaria per il 2019.

Una manovra tariffaria complessiva di circa 1.852.253,00 euro , con la quale sono state confermate tutte le aliquote, tranne la Tari che ha avuto una notevole riduzione. Una riduzione importante, si legge nella nota del Comune di Rogliano, dopo le polemiche dell’anno scorso, per i cittadini che vedranno ridursi le loro bollette mediamente del 15%.

È stato sottolineato dai banchi della maggioranza consiliare, con gli interventi del delegato al Bilancio Bernaudo, l’Assessore all’Ambiente Altomare e del Vicesindaco Sicilia, che la riduzione è frutto di un lavoro miticoloso che è stato raggiunto grazie al lavoro di tutti, e, soprattutto dei cittadini sensibili al tema della raccolta differenziata.

La seduta ha registrato importanti dichiarazioni del Sindaco in ordine alla nuova configurazione del Presidio Ospedaliero “Santa Barbara”. Rassicurazioni sul futuro del nosocomio roglianese giunte dopo le proficue interlocuzioni con i vertici dell’Azienda Ospedaliera, in particolare con il Direttore Generale Achille Gentile.

Il Sindaco ha inoltre dichiarato di mettere in campo tutta una serie di iniziative, al fine di informare la cittadinanza tutta sulla questione sanità in generale. Messaggio accolto positivamente anche dal Gruppo “Un’Altra Rogliano”. Indisponibile invece ad ogni forma di dialogo politico il Gruppo “Esserci per Fare”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com