Società&Partecipazione

Libertà e Partecipazione: al via l’iniziativa promossa dall’ Accademia della Moda

COSENZA (CS) Ai nastri di partenza l’evento promosso dall’Accademia della Moda “Libertà è partecipazione”. Appuntamento patrocinato dal Comune di Cosenza, che sabato 12 settembre animerà la Sala Maurizio Quintieri del Teatro di tradizione Alfonso Rendano. Una giornata all’insegna degli intrecci culturali, in cui protagonista principale è di certo la MODA, che si contamina però a una molteplicità di linguaggi artistici: un dialogo creativo dunque a 360° gradi.

La serata si aprirà a partire dalle 20:30 con la presentazione del nuovo progetto editoriale dell’Accademia della Moda: CreAtivity, magazine che scommette sull’importanza della creatività, l’energia visionaria dei giovani e futuri fashion designer e stylist calabresi e si posiziona fin dai suoi esordi come uno strumento di conoscenza e al contempo promozione del talento made in Calabria, raccontando lungo 68 pagine ricchissime, non solo le ultime tendenze del glamour, ma il dietro le quinte, le storie vincenti di personaggi culturali della nostra terra, che portano avanti con successo e passione la loro professionalità in campo artistico.

unnamed (6)

Un incontro a cui parteciperanno il Sindaco di Cosenza, nonchè Presidente della Provincia Mario Occhiuto, l’assessore Rosaria Succurro, la giornalista Valentina Zinno, il Direttore Artistico del Teatro dell’Acquario Antonello Antonante e la regista e scenografa Dora Ricca, l’imprenditrice e stilista Giusy Catapano, il responsabile di Wikicultura Biagio Oliverio, il docente di grafica presso l’Accademia delle Belle Arti di Catanzaro Bruno La Vergata, il Direttore artistico di Moda Movie Sante Orrico, il regista Massimo Scaglione, il Presidente Confartigianato di Cosenza Francesco Rotondaro, il Maestro sarto Franco Servidio e il Direttore creativo, consulente di immagine e comunicazione Luigi Vircillo.

Seguirà la sfilita di moda che vedrà in passerella le creazioni uniche e inedite dei fashion designer dell’Accademia della Moda e infine per la regia di Deborah Rocco “Ama e cambia il mondo”, performance estratta dal musical “Romeo & Giulietta”, a cura della comagnia DAMuSical, progetto realizzato dal DAMS dell’Unical.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com