Altri Sport

A2/F: La Golem si prepara ad ospitare Monza

volley

Archiviato l’importante successo contro la Fenera Chieri di domenica scorsa, le ragazze della Golem Palmi sono tornate a lavorare duramente alla palestra provinciale “Mimmo Surace” di Palmi per preparare al meglio la prossima sfida, la prima del girone di ritorno, che vedrà impegnata a Palmi la Saguella Team Monza, squadra molto ostica e tra le favorite della vittoria finale, attualmente attestata al terzo posto in classifica. Servirà tutto l’apporto del pubblico di casa (così come avvenuto a Chieri dove sono stati numerosi i sostenitori calabresi presenti in tribuna ad incitare le ragazze della Golem) per continuare con la scia di successi che ha donato nuovo slancio al campionato della Golem Volley Palmi.

Le ragazze della Golem, guidate da una Ramona Aricò in stato di grazia, hanno saputo superare le difficoltà che il match presentava: dalla sfida in trasferta alla quinta in graduatoria distante ben 8 punti dalla Golem, ad un roster ristretto dalle assenze della capitana Ilaria Speranza per indisponibilità fisica, dai problemi alla schiena di Simona La Rosa nel riscaldamento pre-partita, dalla recente partenza di Francesca Moretti, fino all’utilizzo a mezzo servizio della peruviana Carla Cotito Rueda perché appena rientrata dal torneo di qualificazione pre-olimpico. Eppure la Golem è stata pressoché perfetta nei tre parziali, trascinata da una super Aricò, con la Rueda che pian piano ha preso le misure mettendo a terra palloni importanti, con la Tomaselli, partita nel sestetto titolare autrice di una grande prova, una ottima Petkova a muro che ha portato a casa punti pesanti, passando per la perfetta regia della Moncada alle giocate in difensive in ricezione della Barbagallo e alla impeccabile prestazione del libero titolare, Quiligotti, fino alla Guidi che a muro è riuscita a toccare una quantità infinita di palloni. Dietro c’è la perfetta gestione del gruppo del coach Draganov che ha saputo donare il giusto entusiasmo al gruppo portandolo a centrare, nel segno della tanto ricercata continuità, la terza vittoria di fila dopo i successi contro la Clendy Aversa e la Delta Informatica Trentino (anche questa in trasferta).

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com