Altri Sport

B1/M: Corigliano ko a Latina, addio playoff. Cinquefrondi corsaro a Catania

PALLAVOLO, SERIE B1, MASCHILE. 24^ GIORNATA

Hydra Volley Latina – Caffè Aiello Corigliano 3-0 (Parziali  25-20;25-20;25-23)

Hydra Volley Latina: Caputo , D’Amico, Bigarelli A. 18 , Sorgente, Calcabrini, Razzetto 7 , Fortunato 7 , Bigarelli L. 12 , De Fabriziis, Quartarone 4 , Rondoni , Roberti 7 , Di Belardino. All. Riffelli. Assistente Schivo

Caffè Aiello Corigliano: Avena, Alikaj 11,  Testagrossa 5 , Gradi 11, Casciaro , Tomasello  4 , De Patto  , Garnica  2, Lefosse  5 , Lavia L.  2 , Donzella . All De Giorgi. Assistente Cortese

Durata h 1.31. Spettatori 200 circa

IL MATCH – Vittoria importantissima in chiave play off per i padroni di casa, con i rossoneri ormai matematicamente tagliati fuori dagli spareggi promozione. La Caffè Aiello non è riuscita ad opporre resistenza, disputando una gara battagliera ma poco continua. Nei momenti decisivi, o nelle fasi di parità, è sembrata nettamente più organizzata la Hydra. Corigliano, senza Lavia, ancora alle prese con problemi fisici, ha giocato con determinazione, ma non è bastato. Onore a Latina, team costruito con chiare ambizioni di vittoria.gara latina corigliano  (1)

Nel primo set parte forte Latina, ma Corigliano non sta a guardare. Sempre avanti i padroni di casa, ma a tratti i rossoneri hanno fatto vedere buone cose. Ventotto minuti, otto a sette, sedici ad undici, ventuno a 16 i parziali. Ben sette punti per Alberto Bigarelli che alla fine realizzerà da top scorer di giornata 18 punti. Nel secondo set parte forte e rinfrancata la squadra di casa. Sempre avanti Fortunato e compagni. Otto a cinque, sedici ad undici, quindici a ventuno, il finale è di nuovo venticinque a venti. Nella terza partita il copione non cambia. Avanti i padroni di casa sin dalle prime battute. A metà parziale esce fuori Corigliano, capace di portarsi avanti con merito. Sul finale però è ancora la Hydra  comandare. Otto a sei, poi vantaggio sedici a quattordici per Corigliano, ma finale gialloblu con venticinque a ventitrè per Latina in trentacinque minuti. Un’ora e trentuno, con a tratti giocate spettacolari. Tre punti alla Hydra, applausi dello sportivo pubblico di Latina per Corigliano. Così il tecnico De Giorgi a fine gara: “abbiamo perso contro un’ottima squadra, che ancora lotta per le prime due posizioni, ma non ci abbiamo messo la voglia giusta. Peccato. Una gara che ci ha visto a tratti giocare bene, ma anche compiere errori grossolani nei momenti fondamentali. Purtroppo dobbiamo accettare il verdetto del campo, continuare a lavorare con professionalità ed onorare al meglio la stagione.”

ph: pagina Pallavolo Jolly Cinquefrondi

ph: pagina Pallavolo Jolly Cinquefrondi

LE ALTRE CALABRESI – Grande prova di Cinquefrondi a Catania. Conquistato il primo set, anche grazie a un ottimo Roberti, i reggini partono frenati nel secondo e concedono così il parziale ai padroni di casa. Il terzo set li vede recuperare nel finale ben sei punti. Gara chiusa nel quarto set.

Misterbianco Catania – Jolly Cinquefrondi 1 – 3 (parziali: 21-25; 25:22; 21:25; )

Vena Cosenza – Gioiella Linealactis Bari 24 aprile, ore 18.00

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com