Altri Sport

Boxe, il ritorno del cosentino Osnato: tre vittorie in 24 giorni

COSENZA – Aveva interrotto gli allenamenti per un piccolo infortunio, ma una volta ripresosi del tutto è tornato a far parlare di sè. Si tratta del furetto cosentino Giuseppe Osnato (in forza alla Amaranto Boxe di Reggio), già campione italiano Fpi cat 60 kg nel 2014. Osnato, vincitore del Trofeo Italia e rappresentante della nazionale italiana per diverso tempo, in poco più di 20 giorni è riuscito ad inanellare un tris di vittorie da brivido. Falerna, Reggio Calabria e Mirto Crosia lo hanno visto levare le braccia al cielo e riprendersi quello che lo stop gli aveva negato. Con 25 successi in carriera, il 18enne, che ha iniziato la sua carriera praticando la kick boxing, è riuscito a conquistare la categoria “elite” che lo vedrà competere dunque, senza protezioni, da gennaio 2018. Al termine della stagione dunque, il suo allenatore Peppe Fedele della Amaranto Boxe, società reggina blasonata che ha tra i suoi tesserati il cosentino, insieme al tecnico Fikbms Domenico Massarini della Cobra Team Cosenza (asd all’interno della quale Osnato da un paio di mesi ha ritrovato la forma) si sono detti entusiasti per l’ottimo traguardo raggiunto dal calabrese. Osnato sembra dunque, essere pronto a vestire nuovamente la casacca azzurra. E’ questo il suo obiettivo? Chi lo sa, intanto la Calabria fa il tifo per lui.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top