Calcio

Dopo gli arrivi di Bugatti e Figliomeni la Nuova Gioiese attende l’Agropoli

In attesa della sosta natalizia la Nuova Gioiese affronta l’Agropoli davanti alle mura amiche del Polivalente di Contrada Lacchi. Dopo la vittoria a tavolino nel derby contro l’Hinterreggio, a causa dell’indisponiblità dello stadio reggino, gli uomini viola non vogliono perdere lo smalto raggiunto nell’ultimo mese che gli ha permesso di battere la capolista Savoia e conquistare una striscia di otto risultati utili consecutivi. Il terzo posto in classifica sembra essere ben consolidato ma, come si sta ripetendo di continuo nell’ambiente gioiese, è importante riuscire a non perdere punti preziosi prima del giro di boa, per poi guardare la graduatoria con più tranquillità nel girone di ritorno e cercare di conquistare la miglior posizione possibile. L’Agropoli tuttavia si presenta a Gioia Tauro per fare bella figura, in virtù del decimo posto in classifica e cerca la seconda vittoria in trasferta del suo campionato. Nel frattempo impazza il calciomercato ed il presidente della Nuova Gioiese Rombolà ha regalato due innesti di spessore al mister Mario Dal Torrione: si tratta dell’argentino Bugatti e di Francesco Figliomeni, che andranno a rinforzare il peso dell’attacco metaurino, ricaduto fino a questo momento quasi solo sulle spalle di “Re Marius” Pascu. Il calcio d’inizio della partita è fissato per le 14.30.

Domenico Barone

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com