Calcio

Iannì torna libero, il giudice non accoglie la richiesta degli arresti domiciliari

COSENZA – Si è svolta nel primo pomeriggio l’udienza di convalida nei confronti di Natale Iannì, allenatore della Reggiomediterranea, arrestato ieri pomeriggio dalla polizia, al termine del match di Eccellenza con lo Scalea, per aver violato la sorveglianza speciale e partecipato a manifestazioni pubbliche. Il giudice, pur convalidando l’arresto, ha ritenuto di non infliggere gli arresti domiciliari a Iannì.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com