Calcio

Il Rende in fiore in vista dei Play Off: 5 reti all’Isola Capo Rizzuto

AS RENDE- ISOLA CAPO RIZZUTO
R.F. 5-1
RETI: 10′ Maniero, 22’Groves, 47′ Musacco, 49′ Maniero, 52′ Gambi,
FORMAZIONE AS RENDE: De Brasi, Irace, Terranova, Romano, Barca, Miceli, Gambi, Caputo, Maniero, Musacco, Groves. A disposizione di Mister DE ANGELIS: Ferraro, Basta, Carrieri, Chiappetta, Grisolia, Copponi, Caruso.
FORMAZIONE ISOLA CAPO RIZZUTO: Piazza,De Luca, De Miglio, Leone, geraldi, Mercurio, Brlingieri, Lorecchio, Catania, Mauro, Filogamo. A disposizione di Mister CALIGIURI: Caterisani, Ianni, Cavarretta, Lentini, Geraldi, Mercuri.
Arbitro: Scaramuzzino di Locri
Guardalinea: Scappatura di Taurianova
Guardalinea: Guarnieri di Catanzaro

I Bianco rossi del Rende, forte del loro secondo posto, rispolverano la panchina, dando un tocco di primavera alla squadra.
Al 10′ si sblocca il risultato. Cross di capitan Musacco, e Maniero torna al gol. Il Rende gestisce egregiamente il possesso palla già dai primi minuti di gioco. Con spavalderia fa girare la palla. Al 22′ Romano per Musacco, che lancia Groves in area. L’esterno canadese aggancia sulla sinistra e segna.
Al 25′ disattenzione difensiva rendese: Catania di fronte ad un de Brasi impreparato manda clamorosamente sul fondo.
Dopo solo 2 minuti capovolgimento di fronte. Azione offensiva dei padroni di casa, con palla sulla testa di Maniero che si stampa sulla traversa. Al 32′ ancora Maniero incorna la palla impegnando Piazza. Al 36′ evidente spinta di Mercurio in area ai danni di Musacco, ma Scaramuzzino nega il penalty. l’imperatore Musacco non si lascia scoraggiare, e al 47′ realizza la sua rete personale.
La ripresa si colora subito di bianco rosso all’insegna di un brillante Maniero, che al 49′ realizza la sua doppietta personale. Entrano Ferraro, Basta e Copponi, per De Brasi, Musacco e Micieli. al 52′ Gambi realizza la quinta rete rendese. Al 74′ fallo in area rendese. Scaramuzzino indica il dischetto. Sulla palla Catania, ma l’esordiente Ferraro si esalta respingendo la palla. Al 76′ è di nuovo Ferraro a farsi onore, salvando la porta di casa con uno strepitoso colpo di reni.
Il Rende gestisce il vantaggio, e solo sul finire arriva la rete della bandiera crotonese.
Si va ai play off. Il primo ciak il 12 Maggio.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com