Altri Sport

Nuoto, a Vibo Valentia seminario “Dalla competenza motoria alla gestione del talento sportivo”

Alfredo Porcaro
VIBO VALENTIA – “Dalla competenza motoria alla gestione del talento sportivo”  è il tema del seminario promosso dal Comitato Regionale Calabro della Federazione Italiana Nuoto in programma Venerdì 7 e Sabato 8 Febbraio a Vibo Valentia. Il seminario sarà tenuto da Roberto Del Bianco, Consigliere Nazionale FIN e Responsabile del S.I.T. e da Cesare Butini, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana Nuoto. Un incontro teorico – pratico che i due esponenti della FIN avranno con i tecnici e i nuotatori delle società calabresi. La prima parte del seminario, quella teorica, si svolgerà nell’hotel 501, mentre la seconda parte, dedicata alla attività pratica in acqua, che servirà a valutare lo stato di salute degli atleti avrà luogo nella piscina comunale. All’importante evento prenderanno parte la Rappresentativa della Sardegna composta da undici nuotatori, un  tecnico e un consigliere e la Rappresentativa della Calabria. L’incontro rientra nell’ambito del ciclo di seminari promosso dalla FIN Calabria che concluderà il quadriennio olimpico. “E’ una iniziativa condivisa con l’amico Presidente della FIN Sardegna  Danilo Russu – ha sottolineato il Presidente della FIN Calabria Alfredo Porcaro –  perché ci siamo resi conto che i nostri ragazzi hanno bisogno di confrontarsi costantemente con altre realtà e altre culture, conoscere tradizioni e metodologie diverse dai propri standard, in un’ottica di confronto e di crescita. Queste iniziative servono non solo ai ragazzi ma anche a tutti gli addetti ai lavori. L’obiettivo sotto l’aspetto agonistico è anche quello di stimolare gli atleti a fare sempre meglio. Lo sport è tanto sacrificio e richiede costanza e passione i ragazzi volenterosi devono essere premiati con queste iniziative. Il comune obiettivo di Calabria e Sardegna è quello di coinvolgere in questi due giorni tutto il territorio nazionale, essendo l’idea in linea con il messaggio del Presidente Paolo Barelli e del Consigliere Nazionale, responsabile del S.I.T Roberto Del Bianco”. Sull’evento sportivo di Vibo Valentia le parole del Presidente del Comitato Regionale della Sardegna. “La sinergia che lega i Comitati Calabro e Sardo – ha evidenziato Danilo Russu – ha portato alla creazione di due rappresentative, delle rispettive regioni, al fine di aumentare la possibilità di scambio e confronto. Allo stesso tempo il progetto rappresenta un momento di crescita per i nostri tecnici che sia in questo mese di Febbraio che il prossimo mese di Giugno avranno la possibilità di affiancarsi ai direttore tecnico Cesare Butini e ai tecnici delle nazionali maggiori. Il percorso tracciato dal Presidente Paolo Barelli ci spinge a fare tutto il possibile affinché i nostri atleti possano emergere. Il contributo dato dal prof. Roberto Del Bianco, responsabile delle nazionali e del Settore Istruzione Tecnica, risulta fondamentale per il binomio della crescita agonistica e tecnica”.
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com