Calcio

PALMESE, totoallenatori: si va verso la riconferma di Morelli

Palmi (RC) – Anche quest’anno come ormai spesso accade da diverso tempo, si avrà un’estate all’insegna di colpi di scena e stravolgimenti in casa neroverde. Mentre l’anno scorso di questi tempi i tifosi dovevano ingoiare il rospo amaro della retrocessione nel campionato di Promozione ed assistere al travagliato passaggio di consegne dalla vecchia alla nuova dirigenza presieduta da Pino Carbone, quest’anno invece l’entusiasmo in casa Palmese è davvero alle stelle. Infatti è bastata una sola stagione alla nuova dirigenza per far ritornare la centenaria società calcistica di Palmi nel massimo campionato regionale e riaccendere in maniera spropositata la passione, un po’ assopita, nella tifoseria che però non ha mai fatto venir meno il proprio sostegno alla squadra, non solo nelle trasferte ma anche nelle partite casalinghe disputate fuori Palmi. Infatti ricordiamo che per l’inagibilità del campo sportivo “Lo Presti”,  la Palmese ha disputato quasi tutte le partite casalinghe al “Giovanni Paolo II” di Rosarno.

Gli argomenti che al momento tengono banco in questi giorni sono la sistemazione del Lo Presti e il nome dell’allenatore che dovrà guidare la squadra nel campionato d’Eccellenza. Per quanto riguarda il terreno di gioco, l’amministrazione comunale ha dichiarato di aver presentato il  giorno 19 giugno, termine ultimo,tutta la documentazione necessaria per ottenere un prestito di 350 mila euro con i quali verranno fatti i lavori di installazione del manto erboso sintetico. Quindi adesso si aspetta solo l’inizio dei lavori, che l’intera cittadinanza palmese si augura avvenga il più presto possibile.

Per quanto invece riguarda il nome del mister che dovrà prendere la guida della squadra neroverde per il prossima stagione che inizierà il 25 agosto con il primo turno di Coppa Italia, ancora non si sa nulla di certo. Il nome più accreditato al momento è quello di Claudio Morelli e quindi si tratterebbe di una riconferma per il mister di Lamezia Terme che poco più di un mese fa ha regalato ai tifosi neroverdi la gioia immensa di aver vinto lo spareggio con l’Audace Rossanese sul neutro di Vibo, riportando così la Palmese in Eccellenza dopo solo un anno di purgatorio in Promozione. Ma nessuna ufficialità al momento per cui si potrebbe assistere a clamorosi colpi di scena da qui a qualche giorno. E intanto la tifoseria aspetta trepidante.

Dario Cambrea

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com