Calcio

Impresa del Rende, sbancata Siracusa!

Siracusa – Rende 0-1

SIRACUSA (3-4-1-2): Tomei, Daffara Magnani (20′ st Mucciante) Giordano, Palermo (20′ st Parisi) Toscano (33′ st Sandomenico) Spinelli Liotti, Catania,  (33′ st Grillo) Bernardo Scardina (40′ pt Mazzocchi). In panchina: D’Alessandro, Di Grazia, Vicaroni, Mancino. All.: Paolo Bianco

RENDE (3-5-2): Forte, Sanzone Porcaro Pambianchi, Godano (32′ st Viteritti) Franco (32′ st Gigliotti) Laaribi Rossini Blaze, Actis Goretta (25′ st Vivacqua) Rucciardo. In panchina: De Brasi Boscaglia Marchio Piromallo Germinio Coppola Felleca Novello Calvanese. All.: B. Trocini

ARBITRO: Alessandro Meleleo di Casarano

MARCATORE: 39′ pt Porcaro (R)

NOTE – Ammoniti: Actis Goretta, Godano (R). Recuperi: 2′ pt, 4′ st

Il ritorno al campo dopo la sosta invernale è proprizio al Rende che nell’anticipo della 22ª giornata sbanca il “Nicola De Simone” di Siracusa per 1-0, “vendicando” la gara dell’andata che vide i siciliani passare di misura al Lorenzon. 

Sblocca la rete di Porcaro nel primo tempo

Trocini schiera il consueto 3-5-2 con Laaribi ad impostare e Actis Goretta – Ricciardo coppia d’attacco. Buona nel primo tempo la manovra dei biancorossi che mettono in difficoltà i padroni di casa in più di un’occasione. E al 29′ il Siracusa rischia per via di Laaribi che prova il destro direttamente da calcio di punizione ma la conclusione angolata del n. 20 biancorosso è bloccata senza problemi da Tomei. Pochi minuti dopo Rende ancora vicino al vantaggio con Blaze che centra un clamoroso palo da posizione insidiosa per Tomei. Il gol dei calabresi è però nell’aria: al 40′ su punizione di Laaribi dalla sinistra, il difensore Pasquale Porcaro stacca in solitudine e sigla il meritato vantaggio ospite che gli vale anche la prima marcatura stagionale. 

Il Siracusa attacca nel secondo tempo ma sbatte contro la difesa biancorossa

Nella ripresa parte meglio il Siracusa ma i buoni propositi degli aretusei devono fare i conti con il pressing alto del Rende che non permette alla squadra di Bianco di imbastire pericolose occasioni da rete. Almeno fino al 27′ quando Forte è autore di una grande parata sul tiro ravvicinato di Liotti. Nei minuti finali il Siracusa le prova tutte per pareggiare la partita ma il Rende si difende con ordine e riparte. I locali chiudono la gara in avanti ma al triplice fischio si devono arrendere al cospetto del Rende che passa 1-0.

Sorpasso in classifica

E’ un sucesso meritato per i ragazzi di Trocini che in classifica sorpassano proprio il Siracusa conquistando momentaneamente il 4° posto solitario a quota 34 punti. Di sicuro un buon viatico prima di affrontare la capolista Lecce domenica prossima fra le mura amiche del “M. Lorenzon”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com