Calcio

SERIE B. Crotone, Spezia amara!

13^ Giornata

SPEZIA – CROTONE   2 – 1

Marcatori:6’ e 72′ Sansovini (S), 18′ Maiello (C)

Spezia (4-3-1-2): Iacobucci; Piccini, Benedetti, Goian, Garofalo; Okaka (81′ Mandorlini), Sammarco, Porcari; Crisetig (65′ Pichlmann); Sansovini (92? Mario Rui), Antenucci. All.: Serena.

Crotone (4-3-3): Caglioni; Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Maiello, Eramo, Correia (67′ Galardo); Ciano (6′ Pettinari), Calil, Migliore (74′ De Giorgio). All.: Drago.

Arbitro: Baracani L.

Guardalinee: Ciancaleoni L., Peretti G. 4° uomo: Ghersini D. 

Brutta battuta d’arresto per il Crotone. Reduce dalla bella partita casalinga contro l’Hellas e da altri  tre risultati utili consecutivi, la squadra di mister Drago sembrava quindi in netta ripresa ma oggi è inciampata a La Spezia. La squadra spezzina infatti, che ritrova la vittoria dopo cinque partite, detta legge gia dai primi minuti di gioco e già al 5′ passa in vantaggio con il bomber Sansovini bravissimo ad insaccare di testa il cross da sinistra di Sammarco. Ed ancora Sansovini al 18′ batte Caglioni ma l’arbitro annulla la rete per fuorigioco. Il Crotone prova a rialzare la testa e i rossoblu si portano in avanti con Calil e Maiello. Proprio quest’ultimo, in gol anche contro il Verona, respinge in porta dopo una traversa centrata da Calil e porta la squadra di Drago sull’1-1. L’offensiva crotonese dura però pochi minuti perchè al 29′  Caglioni è strepitoso  su Sammarco e successivamente è bravissimo a deviare alto il destro di Goian. Con la squadra ligure ancora a premere in avanti si chiude il primo tempo.

La riprese si apre con lo Spezia ancora in avanti a cercare il pareggio e al 55′ Antenucci spreca clamorosamente un’ occasionissima da gol. Gli attaccanti liguri  continuano a premere ma Caglioni al 58′ si supera con una paratona su Sansovini. Gli sforzi della squadra di Serena vengono premiati al 71′ quando arriva il vantaggio ancora con Sansovini che sfrutta un clamoroso errore di Caglioni (partita fino a quel momento decisamente buona per lui) che respinge malamente su una punizione da fuori. Negli  ultimi minuti poche occasioni rilevanti per entrambe le squadre.

Scivolone scivolone dunque per gli “Squali” di Crotone che ristagnano ad 11 punti, scavalcato dal Lanciano, in attesa di ricevere l’Empoli in casa sabato prossimo.

CLASSIFICA:  Crotone 17esimo a 11 punti.

Prossimo Turno: Crotone – Empoli (10/11)

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com