Calcio

Altro successo della Vibonese, Bubas si sblocca con la Sicula

Vibonese - Sicula Leonzio (foto pagina Faceook dei siciliani)

VIBONESE – SICULA LEONZIO 1-0

VIBONESE (3-5-2): Mengoni; Camilleri Malberti Tito; Finizio Scaccabarozzi (32′ st Prezioso) Obodo Melillo (43′ st Franchino sv) Collodel; Bubas (43′ st  Çani sv), Taurino (47′ st Maciucca). In panchina: Viscovo, Carrozza, Donnarumma, De Carolis, Raso, Di Santo. Allenatore: Orlandi.

SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; Talarico (27′ st Squillace) Ferrini Laezza Esposito M.; D’Angelo Esposito G. Marano; Gammone (27′ st Russo), Sainz-Maza (15′ st Rossetti) Ripa. In panchina: Polverino, Brunetti, Palermo, Giunta, Vitale, De Felice. Allenatore: Bianco.

ARBITRO: Clerico di Torino.

MARCATORE: 14’ st Bubas (V).

NOTE: 2mila spettatori circa. Ammoniti: Melillo, Tito (V), Marano, Laezza, Ripa (L). Angoli: 4-4. Recupero: 3’ pt, 5’ st.

VIBO VALENTIA – Bubas segna e la Vibonese batte, davanti al proprio pubblico, la Sicula Leonzio (foto pagina Facebook ufficiale dei siciliani). Il gol, giunto all’ora di gara, consente alla formazione allenata da Nevio Orlandi di conquistare altri 3 punti in ottica salvezza. La gara, svolta al “Luigi Razza”, ha visto i rossoblù offrire diverse occasioni da rete. Gli ospiti hanno tentato, in alcune circostanze, di creare qualche problema alla retroguardia dei calabresi. La difesa della Vibonese, in quest’ottica, è riuscita a chiudere gli spazi ottenendo, di fatto, una vittoria importante. Per i calabresi altro successo casalingo dopo il blitz in quel di Rieti

Vibonese, tante le occasioni da rete

Parte subito forte la formazione di casa. Al minuto 13 Taurino prova l’incursione in area ma la difesa siciliana respinge con decisione. Il primo squillo della Vibonese, però, arriva al 25′. Ad impensierire la porta difesa da Narciso ci pensa Bubas con un tiro fermato, in due tempi, dall’estremo difensore bianconero. Altra azione pericolosa degli uomini di Orlandi con un gesto balistico importante di Taurino: il portiere della Sicula si stende e manda in angolo. La mole di gioco offensiva della Vibonese è alta ma la prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di parità.  

Bubas non sbaglia e la Sicula perde

Nella ripresa la Sicula parte convinta con l’idea di attaccare, maggiormente, verso la porta dei padroni di casa. Ma è proprio così che al 16′ Bubas decide la gara. Cross di Finizio e stacco di testa decisivo del centravanti argentino. La formazione di Bianco cerca di colpire in contropiede ma al minuto 38 Malberti toglie la sfera dai piedi di Marano evitando problemi alla difesa di casa. I tentativi di assalto della Sicula continuano sino al termine della gara. A vincere, in ogni caso, è la Vibonese che fa festa dopo i 5 minuti di recupero decretati dall’arbitro Clerico. 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com