Altri Sport

Torna il campionato, Città di Cosenza in trasferta a Bogliasco

COSENZA – Allenamento al mattino, partenza immediata e relax, prima di uno scontro importante che arriva nel momento migliore per il Città di Cosenza. Contro il Bogliasco domani la truppa guidata da Capanna avrà il compito di sublimare le ottime prestazioni che sono valse il ticket per la Final fuor di Coppa Italia conquistato sette giorni fa. La missione non è semplice per le calabresi, capaci proprio in Coppa di pareggiare tra mille difficoltà la gara contro le liguri.

Le avversarie

La squadra di Sinatra infatti deve far punti, ha voglia di riscatto e dopo un avvio brillante ha collezionato un solo punto nelle ultime quattro difficili partite di campionato. Un trend da invertire per il Bogliasco, così come per Cosenza, che è all’ultimo posto in classifica in coabitazione con Messina ma che arriva al match con lo slancio di chi ha battuto Padova in Coppa e inizia a raccogliere i frutti del proprio impegno. Lo stato di forma è buono e nella gara che sarà arbitrata dai signori Petronilli e Ricciotti, e che andrà in diretta streaming su Waterpolochannel, serviranno cuore e soprattutto grinta.

Capanna avverte la sua squadra

Il tecnico del Città di Cosenza Capanna non vuole cali. «La Coppa Italia ci ha dato fiducia – ammette – perché il tanto lavoro svolto con qualità ha trovato una conferma tangibile e prestigiosa. La gara di domani ci vedrà determinati e pronti a tutto per vincere, in settimana abbiamo sudato con grinta e mi aspetto di vederla in vasca».

Le convocate

Queste le giocatrici convocate dall’allenatore imperiese per la trasferta ligure:  Gorlero, Citino, De Mari, Motta S., De Cuia, Kuzina, Nicolai, Di Claudio, Presta, Motta R., Nisticò, Sena.

Print Friendly, PDF & Email





To Top