Calcio

La Vibonese pareggia nel finale in casa della Virtus Francavilla

Virtus Francavilla - Vibonese

VIRTUS FRANCAVILLA – VIBONESE  1-1

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2) Nordi; Caporale Pino Tiritiello; Puntoriere (24’ st Pastore) Zenuni (32’ st Corado) Vrdoljak Folorunsho (41’ st Gigliotti); Partipilo (32’ st Albertini) Sarao. In panchina: Saloni, De Luca, Cason, Monaco, Cavaliere, Tchetchoua, Mastropietro. Allenatore: Trocini.

VIBONESE (3-5-2): Zaccagno; Malberti (1’ st Allegretti) Silvestri Camilleri; Finizio (35’ st Ciotti) Donnarumma (16’ st Altobello) Prezioso (16’ st Collodel) Scaccabarozzi Tito; Taurino (25’ st Melillo) Bubas.  In panchina: Mengoni, Franchino, Çani, Rezzi, Collodel, Raso, Filogamo, Maciucca. Allenatore: Orlandi. 

ARBITRO: Perrotta di Barcellona Pozzo di Gotto.

MARCATORI: 19’ pt Folorunsho (VF), 45’ st Scaccabarozzi (VV). 

NOTE: Espulso al 12’ st Camilleri (VV) per gioco pericoloso. Ammoniti: Partipilo (VF). Angoli: 4-3. Recupero: 1‘ pt, 4‘ st.

BRINDISI – La Vibonese agguanta in pieno recupero il pareggio a Brindisi contro la Virtus Francavilla. La squadra, allenata dall’ex mister del Rende Bruno Trocini, vede così sfumare la vittoria a pochi minuti dal termine.

I rossoblù ottengono un altro punto dopo il pareggio subito nel finale contro la Casertana. Orlandi cambia modulo e passa al 3-5-2 così come i propri avversari. 

Virtus Francavilla avanti 

Dopo i primi minuti di assoluto equilibrio la Virtus Francavilla sfiora la marcatura al 8’. Cross al centro di Caporale sul quale la difesa della Vibonese rischia e non poco. Continua a macinare gioco la formazione di Trocini.

Ed è proprio per questo che al 19’ Folorunsho segna il gol di testa dopo l’angolo. Gli ospiti cercano così di reagire ma, nonostante i ripetuti corner,  il risultato non si sblocca. Un altro brivido arriva dalle parti di Zaccagno. Al minuto 42 Partipilo calcia dai 25 metri: la conclusione si spegne sul fondo. 

Scaccabarozzi all’ultimo, pari della Vibonese 

Durante la ripresa da un lato Allegretti, da poco entrato, e dall’altro Folorunsho sfiorano la rete. Al 12’ si accendono gli animi. Camilleri stende Folorunsho e l’arbitro estrae il cartellino rosso.  

Momenti di sofferenza per la Vibonese vista l’inferiorità numerica. La Virtus Francavilla al minuto 22 sbaglia un gol praticamente fatto con Partipilo. Cambi per entrambe le formazioni e doccia fredda, proprio sul finire di gara, per la squadra di casa. Tiritiello sbaglia il disimpegno e Scaccabarozzi è lesto nel mandare la palla in rete, da pochi passi, per il definitivo 1-1. 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com