8@31

Arrestato operaio per violenza ai danni della moglie e della figlia

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE) – I carabinieri di Isola Capo Rizzuto hanno arrestato un operaio di 44 anni. L’ accusa è di aver picchiato, per otto anni, la moglie e la figlia, usando alcune volte un bastone di metallo. La denuncia è partita dalle due malcapitate. Le violenze, secondo le notizie trapelate, sarebbero aumentate da quando l’uomo ha perso il lavoro e ha cominciato ad esagerare con gli alcolici.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top