8@31

E-commerce, Simet oggetto di ricerca

E-commerce, customer satisfaction e continua innovazione tecnologica, il sistema di registrazione e vendita online dei ticket di viaggio, introdotto dal 2005 dalla Simet Spa, diventa adesso caso di studio e di approfondimento per il Dipartimento di Economia e Impresa (DEIM) dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo).

L’ormai consolidata, utilissima ed utilizzatissima finestra online, attraverso la quale passa ormai il 90% delle prenotazione per tutte le autolinee nazionali ed internazionali, con una media di 150 mila transazioni registrate ed un incremento del 30% annuo per questa opzione comoda, diretta e conveniente per l’utente, diventa preciso obiettivo di analisi accademica e quindi di ricerca. Un modello da capire e, probabilmente, da suggerire.

“Validazione di un modello di customer satisfaction online”. È, questo, il titolo del progetto che svilupperanno, congiuntamente la storica azienda rossanese e l’Università della Tuscia, sulla base di un’apposita convenzione stipulata nei giorni scorsi e sottoscritta tra l’amministratore delegato della Società di Via S. Antonio Mariella De Florio ed il direttore del DEIM Prof. Alessandro Ruggeri.

Coordinato dalla professoressa Tiziana Laureti, esperta e profonda conoscitrice in materia, il programma prevede diverse attività. Tra queste un questionario, già online sul sito ufficiale Simet (www.simetspa.it), per l’analisi di customer satisfaction, la soddisfazione del consumatore. La mission è quella di analizzare sia il grado di soddisfazione del cliente, sia l’importanza che si attribuisce ai diversi aspetti del servizio.

Buone notizie anche per i clienti, la cui collaborazione alla rilevazione verrà premiata con un bonus di 3 euro, per ogni questionario compilato, da utilizzare per il prossimo viaggio. Chi è già utente e registrato sul portale Simet potrà compilarlo direttamente. Chi non risulta iscritto dovrà prima accreditarsi. La sezione ad hoc per il questionario si chiama “IL TUO SIMET. E’ in homepage, in alto a destra ed è riservata a chi ha già acquistato almeno 2 biglietti. – Il progetto universitario, con la raccolta dati e la relazione finale sui risultati ottenuti dall’analisi di customer satisfaction, si concluderà nel mese di giugno 2013.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top