8@31

Sparita la moglie del boss Michele Bruni

 (COSENZA)- Edyta Kopaczynska, moglie del boss Michele Bruni (deceduto nel 2011 per l’aggravarsi di un’ulcera gastrica sanguinante), sembra essere evaporata. Da una decina di giorni non si hanno più sue notizie e c’è subito chi scommette sul suo pentimento e sul fatto che abbia cominciato a “cantare” davanti ai pm Vincenzo Luberto e Pierpaolo Bruni. La donna di origine polacca che parla il dialetto cosentino, condannata a sei anni per associazione mafiosa, avrebbe quindi deciso di passare nella squadra che combatte la ‘ndrangheta ? Secondo qualche osservatore la sua volontà di aiutare la giustizia è il frutto di uno stato di isolamento alimentato dalla morte del marito, del cognato Luca Bruni e del suocero Francesco Bruni (soprannominato “Bella-bella e fondatore della cosca). Soffocata e sofferente, Edyta Kopaczynska è sul punto di pentirsi ? La sua fedeltà sta vacillando? Ancora nessun commento dai Palazzi di Giustizia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com