8@31

Volontario dell’anno Francesco Dino Filato

LUZZI  (CS) – Non conosce sosta il lavoro dell’associazione di protezione civile “Tutela Civium” 12047094_951136598262736_5072209334058674149_nnell’ambito delle attività inerenti alla protezione e alla sicurezza delle persone con disabilità in situazioni di rischio ed emergenza. Il sodalizio luzzese, di cui è presidente Gianfranco Pisano, continua la propria attività di formazione e informazione anche a supporto degli enti locali. “Tutela Civium”, appunto, dopo aver collaborato alla stesura di vari piani speditivi di Protezione civile, come previsto dall’ordinanza 3606/07 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nei comuni di Luzzi, Paludi, Pietrafitta, Celico, Figline Vegliaturo, Orsomarso, Altomonte, Piane Crati,  è impegnata anche nel programma “Soccorso Senza Barriere”. L’associazione Tutela Civium promuove ed organizza l’edizione 2015 il Premio memorial “VOLONTARIO DELL’ANNO FRANCESCO DINO FILATO” oggi 3 ottobre a Luzzi, in collaborazione con la Prefettura/UTG di Cosenza, il Patrocinio del Comune di Luzzi, del Comune di Belvedere di Spinello e del Centro Servizi Volontariato della provincia di Cosenza e con il supporto della Prociv Arci Regionale. Il Premio, in attuazione dei principi enunciati dalla Costituzione Italiana, è finalizzato alla valorizzazione del grande patrimonio costituito dalle numerose associazioni del territorio impegnate nel volontariato di Protezione Civile e delle tante persone che quotidianamente lo animano; alla sensibilizzazione della collettività e dei giovani verso l’impegno sociale e civile. Francesco, sensibile e altruista, è stato impegnato in diverse attività d’emergenza in ambito locale e nazionale. In modo particolare ha operato nella fase post sisma in Emilia Romagna, in forza al coordinamento operativo della colonna della Prociv Arci nazionale, gestendo la logistica del campo base di San Carlo, in località Sant’Agostino, e collaborando alla gestione del Capi – Centro assistenziale di pronto intervento. Un ottimo progetto che mette in risalto il lavoro fatto con amore dal caro Francesco Dino Filato.

 Anna Maria Schifino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com