8@30 in piazza

Gay Pride Reggio Calabria, Forza Nuova: “sfilata carnevalesca”

REGGIO CALABRIA – Riflettori puntati per il primo gay pride in Calabria. L’evento, che si terrà a Reggio Calabria sabato 19 luglio, non tarda ad essere bersaglio di fazioni politiche estremiste come quelle di Forza Nuova che la definisce una “sorta di sfilata carnevalesca” e  si dice nettamente contraria “a questo genere di ostentazioni indirizzate ad imporre un modello dinanzi agli occhi dell’opinione pubblica che pretende dallo Stato diritti che nella pratica sono basati sul nulla, tanto a livello giuridico tanto a quello naturale”.

“Premettendo che non è nostra intenzione reprimere alcuna libertà sessuale, troviamo però queste manifestazioni strumentali all’ottenimento di diritti che una coppia omosessuale rispetto ad una etero non può avere, questo perché mentre una coppia etero, (indipendentemente se sia unita o meno anche dal vincolo religioso) stipula un patto con lo Stato rappresentato dalla possibilità di dare una continuazione alla nazione attraverso la nascita di figli, cosa che non può avvenire in una coppia omosessuale quindi non potendo assumersi dei doveri non si possono neppure pretendere diritti. Lo Stato deve occuparsi soltanto di proteggere e sostenere la famiglia tradizione che è quella formata da uomo, donna e, a Dio piacendo, figli, invece oggi assistiamo in questo particolare momento storico caratterizzato da crisi economica e conseguente calo demografico, a pericolose devianze e volontà di reprimere la libertà di pensiero, specie quando si parla di coppie omossessuali, come ad esempio la legge liberticida Scalfarotto, che introduce il reato d’opinione con la scusa di combattere quella che nel politicamente corretto viene definita “omofobia”, negando la possibilità cosi in una società che tutti definisco democratica come quella italiana, di difendere e sostenere quella che per noi è la famiglia tradizionale”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top