Attualità

“Anch’io ho una voce”: l’incontro a Longobucco per sensibilizzare contro la violenza di genere

Anch'io ho una voce

LONGOBUCCO (CS) – “Anch’io ho una voce” è il titolo del convegno che lo scorso 25 novembre è stato dedicato alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, promosso dall’Associazione V.E.S.C.A. (presieduta dall’avv. Pino Flotta) in collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo di Longobucco. 

Davanti agli studenti di Longobucco, l’avvocato e docente Caterina Urso ho spiegato l’evoluzione giuridica portata dalla Legge 69/2019 (“Codice Rosso”) – che ha modificato ed integrato articoli del Codice Penale e di Procedura penale – e delle sue implicazioni a favore di coloro che sono vittime di violenza di genere e violenza domestica. Rivolgendosi agli autorevoli ospiti presenti, intervenuti per i saluti – il sindaco di Longobucco, Giovanni Pirillo, la dirigente dell’Ios di Longobucco Bocchigliero, Anna Maria Di Cianni, il Parroco di Longobucco, don Pino Straface, e il comandante della stazione dei carabinieri di Longobucco, maresciallo Maria Teresa Lettieri, oltre agli presenti fra i rappresentanti delle associazioni, dell’amministrazione comunale, della scuola e delle varie categorie professionali -, una maggiore coesione per combattere questa emergenza “violenza di genere”. Caterina Urso ha poi sottolineato l’importanza della prevenzione, anche presso gli studenti.

A seguire don Pino Straface è intervenuto auspicando il prosieguo di queste attività e l’attenzione della scuola per la prevenzione. 

Ha raccolto l’invito all’azione il sindaco di Longobucco, Giovanni Pirillo, che ha ricordato le iniziative del Comune presso il quale è già attivo lo sportello d’ascolto per le vittime di violenza.

Ha concluso i lavori dell’incontro, moderati e organizzati dall’avvocato Luigina Diletto, la relazione in videoconferenza del presidente dell’INPS Pasquale Tridico.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top